Avellino, Braglia: “Grande partita dei miei. Sul rigore del Bari…”

Il tecnico dell’Avellino Braglia commenta la partita pareggiata con il Bari ai microfoni di Rai Sport. L’importante scontro diretto è finito con il risultato di 1 – 1. Al rigore di Antenucci ha risposto nel finale Kanoute.

“Mi è piaciuta tutta la partita dei miei. Non meritavamo di perdere, abbiamo avuto tante situazioni importanti. Non so se il rigore ci fosse, Forte mi ha detto di non averlo toccato – afferma Braglia -. Sicuramente è stata una bella partita e spero che il pubblico si sia divertito.

“C’è mancata un po’ di fortuna e nel calcio senza fortuna non fai niente. Il Bari è una squadra forte, noi abbiamo dimostrato di esserci e ora dobbiamo continuare il percorso iniziato dieci giornate fa e continuare a giocare come stiamo giocando. I campionati si vincono a marzo, vedremo come staremo in quel momento. ”

LEGGI ANCHE

SERIE C, RISULTATI E CLASSIFICA DOPO LA 17a GIORNATA