Catania, la gioia nel derby non cancella i guai: Sigi cerca risorse

FOTO PEPE / PUGLIA

La gioia nel derby contro il Palermo è sicuramente arrivata grazie a una grande prova d’orgoglio del Catania, che nonostante i problemi fuori dal campo è entrato in campo con più voglia di vincere la partita rispetto alla squadra rosanero.

Come riporta Il Giornale di Sicilia però, la vittoria contro il Palermo non cancella i guai societari: il pagamento degli stipendi pochi giorni prima del derby può essere considerato un gesto simbolico e sicuramente positivo, ma assolutamente non risolutivo.

Il quotidiano riporta che il club etneo dovrebbe versare entro giovedì una somma di 190.000 euro circa da dividere tra contribuiti e stipendi della prima squadra. E la sentenza del tribunale fallimentare fissata per il 21 dicembre è sempre più vicina.

LEGGI ANCHE

PALERMO, CASO SOLERI: DA TITOLARE È ANCORA A SECCO

IL PALERMO IN TRASFERTA NON DECOLLA