Roma, Spalletti: “Mercato chiuso, la squadra era e rimane fortissima”

Domani la Roma affronterà allo stadio ‘Olimpico’ il Cesena nella gara di Coppa Italia. Come di consueto, il tecnico Luciano Spalletti è intervenuto nella conferenza pre-partita ed ha così parlato della partita di domani: “Il Cesena ha un ottimo allenatore che ha fatto bene nelle scorse stagioni. Domani loro daranno il massimo, come giusto che sia. Non dovremo sottovalutare l’impegno, assolutamente”.

La Roma vuole tornare a vincere dopo la sconfitta in campionato: “Mi aspetto la giusta reazione dopo la sconfitta di Genova. I giornalisti hanno scritto bene ultimamente, soprattutto su di me, però vorrei puntualizzare una cosa: nessuno di noi ha preso le distanze con quello che è accaduto. Domani sera dovremo dimostrare che il ko contro la Samp rappresenta un semplice episodio”.

Mercato chiuso per i giallorossi: “Spero che il mercato sia chiuso, non vedo l’ora della chiusura. Io volevo far sapere alla squadra il mio pensiero prima che venisse fuori sui giornali. Questo mercato ci ha tolto un po’ di energie, la rosa è sempre stata all’altezza e non ho mai pensato il contrario. La squadra era e rimane fortissima. Io avrò l’ossessione della vittoria sempre, almeno fino a quando il risultato non sarà più raggiungibile”.

Spalletti è soddisfatto delle operazioni del mercato invernale: “Sì, assolutamente. Siamo ancora competitivi e non abbiamo perso nulla nei confronti delle altre, se non i tre punti contro la Sampdoria”.