Trocini: “Palermo ostico. Saremmo ben felici di accogliere un punto”

Nuovo tecnico e nuova grinta per il Potenza. La formazione rossoblu incontrerà il Palermo di Giacomo Filippi al Barbera nel prossimo turno di campionato e l’allenatore Bruno Trocini svela le insidie della gara in conferenza stampa.

“La nostra volontà è quella di provare ad essere coraggiosi a prescindere dall’avversario – afferma -. Sappiamo però che Palermo è un campo difficilissimo con una squadra importante ma vedo la mia formazione crescere giorno dopo giorno. Le valutazioni sui giocatori sono quotidiane e non in base all’avversario”.

“Affrontiamo una gara per volta senza andare troppo avanti – prosegue il tecnico -. Non andremo lì a fare le vittime sacrificali ma per provare a mettere in difficoltà l’avversario. Sappiamo però che affrontiamo una squadra fra le più attrezzate del Girone insieme a Bari e Avellino. Stanno recuperando punti velocemente ma anche noi siamo su quella strada”.

Un punto? Dovesse arrivare saremmo ben felici di accoglierlo. Portare a casa un risultato positivo sarebbe importante per muovere la classifica e dare slancio per il futuro. Mi piacerebbe una squadra che attacca alto l’avversario ma è ancora presto per decidere la formazione”, ha concluso.

LEGGI ANCHE

BRUNORI: “AMO PALERMO. STAVO PER SMETTERE E ORA VOGLIO LA B”