Champions League, 1a: Atalanta super. Inter, solo un punto

Dopo le vittorie di Juventus e Lazio, nella prima giornata di Champions League vince anche l’Atalanta di Gasperini con una prova convincente: un secco 4 a 0 al Midtjylland per scacciare la brutta sconfitta in campionato contro il Napoli.

L’Inter di Antonio Conte, invece, va in vantaggio, viene recuperata, superata e poi trova il pareggio grazie a Romelu Lukaku che si fa trovare (due volte) al posto giusto. Vittoria del Liverpool sull’Ajax, del Bayern sull’Atletico Madrid e del City sul Porto. Soltanto pari, 0 a 0, tra  Olympiakos e Marsiglia

LE PARTITE

Real Madrid – Shakhtar: FINALE 2 – 3 Marcatori: 29 p.t. Tete (S), 33′ p.t. autogol di Varane (R), 42′ p.t. Solomon (S); 9′ s.t. Modric (R), 14′ Vinicius (R)

Salzsburg – Lokomotiv Mosca: FINALE 2 – 2 Marcatori: 19′ p.t. Eder (L), 45′ p.t. Szoboszlai (S), 5′ s.t. Junuzovic (S), 25′ s.t. Lisakovich (L)

Ajax – Liverpool: FINALE 0 – 1 Marcatori: 35′ p.t. autogol di Tagliafico (A)

Bayern – Atletico Madrid: FINALE 4 – 0 Marcatori: 28′ p.t. Coman (B), 41′ p.t. Goretzka (B); 21′ s.t. Tolisso (B), 27′ s.t. Coman (B)

Inter – Borussia Monchengladbach: FINALE 1 – 2 Marcatori: 4′ s.t. Lukaku (I), 18′ s.t. Bensebaini (B), 40′ s.t. Hofmann (B)

Manchester City – Porto: FINALE 3 – 1 Marcatori: 14′ p.t. Diaz (P), 21′ p.t. Aguero (M); 20′ s.t. Gundogan (M), 28′ s.t. Torres (M)

Midtjylland – Atalanta: FINALE 0 – 4 Marcatori: 26′ p.t. Zapata (A), 31′ p.t. Gomez (A), 42′ p.t. Muriel (A); 44′ s.t. Miranchuck (A)

Olympiakos- Marsiglia: FINALE 0 – 0

LEGGI ANCHE

CHAMPIONS LEAGUE, VINCONO LAZIO E JUVENTUS