Palermo, preso Damiani a titolo definitivo: contratto fino al 2026

FOTO PEPE / PUGLIA

FOTO VINCENZO PEPE

Samuele Damiani è ufficialmente un nuovo giocatore del Palermo
. La società rosanero ha acquistato il cartellino del centrocampista classe 1998 dall’Empoli, che negli ultimi sei mesi della scorsa stagione aveva giocato col Palermo in prestito.

Per Damiani un contratto di quattro anni: fino al 30 giugno 2026. Il mediano è il primo rinforzo dall’arrivo (ufficiale) del City Group, che ha accontentato Baldini facendo rimanere in rosanero uno dei suoi pupilli sin dai tempi della Carrarese.

Damiani continua a Palermo dopo aver giocato 21 partite da gennaio a giugno 2022. Il centrocampista, che nella prima fase aveva giocato di meno (dato che doveva ritrovare la condizioni ideale), è stato fondamentale nei playoff, giocando cinque gare da titolare e una partendo dalla panchina.

IL COMUNICATO

Il Palermo comunica di avere acquisito a titolo definitivo dall’Empoli le prestazioni sportive di Samuele Damiani. Il centrocampista si è legato al club rosanero fino al 30 giugno 2026.

A Samuele il bentornato a Palermo da parte del presidente Mirri e di tutta la famiglia rosanero.

LEGGI ANCHE

PALERMO, BRUNORI IN STALLO: SONDATO FERRANTE

PALERMO, SOMMA INTERESSA AL FOGGIA