Parma, Iachini – Vazquez: ritorna la coppia ex Palermo dei record

Sarà ancora Beppe Iachini in panchina e Franco Vazquez in campo. Uno a gridare ordini e tattiche, l’altro, “il Mudo”, a parlare con i gol. Ed è subito amarcord. Si forma nuovamente la coppia che a Palermo, insieme ad altri compagni impressi nella storia (come Belotti, Dybala, Hernandez, Lafferty ecc.), fece il record in B e ottenne la promozione nella massima serie.

Una stagione, quella 2013-2014 che iniziò in maniera zoppicante: il Palermo non convinceva in campionato e venne eliminato anche dalla Coppa Italia. Vazquez era fuori rosa per scelta di Rino Gattuso.

Alla 7a giornata di campionato tutto cambiò: arrivò Iachini e il resto è storia. L’allenatore col cappellino prese Vazquez in formazione poco prima che l’argentino partisse per nuove avventure. “Appena lo vidi mi chiesi chi fosse – raccontò -. Mi spiegarono che era in partenza e che gli avevano offerto 500mila euro per rescindere il contratto. Io mi opposi“.

La squadra era tredicesima in classifica ma vinse il campionato stabilendo il record di 86 punti. Franco, a gennaio tornò in gruppo “Vazquez e Dybala sono stati i giocatori più forti che ho allenato a Palermo”, ha sempre dichiarato il tecnico. Ora, dopo l’esonero di Enzo Maresca, la coppia si è ricostituita. Un’altra occasione per lasciare il segno.

LEGGI ANCHE

PALERMO, DE ROSE E GLI ALTRI SI CALMANO: IL RECORD ESPULSI E’ DEL PICERNO