Italia femminile, Bertolini: “A Palermo sentiamo il calore dei tifosi”

Dopo più di due anni, l’Italia femminile torna al Barbera. L’ultima volta, le azzurre sono state accolte da tanti tifosi palermitani e la squadra è riuscita a battere la Bosnia 2-0. Un supporto che Milena Bertolini non ha dimenticato, come ha raccontato in conferenza stampa.

“A Palermo abbiamo avuto un’accoglienza meravigliosa, abbiamo sentito il calore della città. L’invito è che venga tanta gente, tanti giovani e tante persone a sostenerci (l’ingresso per la partita sarà gratuito). E’ un partita importante, il sostegno di Palermo può essere la dodicesima donna in campo”.

Si parte con la sfida di venerdì 26 novembre con la Svizzera al Renzo Barbera: “Mancano giocatrici importanti, per problemi fisici (QUI i dettagli). La Svizzera è una squadra forte, ci ha già battuto. Per batterla puntiamo sulla disponibilità delle giocatrice, sull’organizzazione e sulla compattezza di squadra. Dobbiamo metterci a disposizione l’una dell’altra”.

LEGGI ANCHE

LE INFO PER I BIGLIETTI