Nominato il nuovo CDA del Palermo: si va verso una nuova presidenza

Una new entry in società per il Palermo. In attesa di un nuovo presidente (Baccaglini l’ultimo prima del fallito closing), il club rosanero ha nominato il nuovo Consiglio d’Amministrazione: “L’Assemblea dell’U.S. Città di Palermo ha deliberato, oltre all’approvazione del bilancio, la nomina del nuovo CDA per la scadenza del vecchio”, si legge in un comunicato apparso sul sito ufficiale del club.

>> PALERMO, L’INCHIESTA DELLA PROCURA PROSEGUE. L’ISTANZA DI FALLIMENTO…

“Accanto ai vecchi consiglieri, Maurizio Zamparini e Laura Giordani (la moglie di Zamparini, ndr), è stato nominato il palermitano dott. Giovanni Giammarva”, (come vi abbiamo anticipato il 4 luglio). Giammarva è un ragioniere commercialista classe ’58 (59 anni), molto apprezzato in città. È genero di Maria Falcone (la sorella del magistrato ucciso) ed è stato più volte interpellato come consulente dal Tribunale di Palermo. Nelle prossime settimane, Giammarva, sarà quasi certamente nominato come nuovo presidente del Palermo. Già la scorsa estate, durante il turbolento finale della trattativa con Baccaglini, il patron friulano aveva ribadito che non era interessato a ricoprire la carica di presidente e aveva annunciato di essere alla ricerca di un palermitano autorevole oltre che appassionato.

La nomina di Giammarva era stata ipotizzata già in estate, appena qualche giorno prima che la Guardia di Finanza entrasse negli uffici della Palermo calcio (e anche nella residenza di Zamparini) per acquisire alcuni documenti per conto della Procura di Palermo che sta indagando sui conti della società. Per ragioni di opportunità i contatti a quel punto si fermarono. E probabilmente non è una coincidenza il fatto che la nomina venga ratificata adesso, dopo il deposito della consulenza chiesta dalla Procura che dovrà adesso decidere se chiedere il fallimento della società.

“Nella prossima riunione il CDA provvederà a stabilire al suo interno le deleghe di competenza e la presidenza – prosegue il comunicato – . Ringraziamo il dott. Giammarva per il lavoro importante che farà nella Società date le sue specifiche competenze nel campo amministrativo societario, comprovate da una alta professionalità acquisita in anni di lavoro. Benvenuto tra noi Giovanni. Buon lavoro e sempre FORZA PALERMO”.

LEGGI ANCHE:

PERESSUTTI: “PALERMO, SUPEREREMO L’EMERGENZA INFORTUNI”