Palermo, ultima settimana per le cessioni. Nestorovski…

Si entra nell’ultima settimana di mercato per i principali mercati esteri e, dunque, il Palermo ha le ultime possibilità di piazzare qualche “scontento” che preferirebbe continuare la propria carriera altrove e, al contempo, fare cassa. La deadline è fissata per venerdì, giorno in cui i rosa scenderanno in campo per la seconda giornata del campionato di Serie B contro la Cremonese, e in cui terminerà il mercato in Spagna, Francia, Germania ma non solo.

GDS – PALERMO, L’ATTACCO NON SEGNA MAI. SERVONO LE MAGIE DI PUSCAS

Da Nestorovski ad Aleesami, passando per Struna. Sono loro tre i principali candidati ad una cessione, mentre Rispoli e Jajalo sono quasi certi di una permanenza. L’esterno ex Parma ha addirittura esordito a Salerno a testimonianza di come non ci siano trattative in corso con altre società.

Per quanto riguarda il capitano rosanero, Nestorovski, rimane forte l’interesse del Bordeaux ma anche di alcune squadre turche. Per convincere, però, i rosanero a cedere l’attaccante servirà un’offerta di almeno 5 milioni di euro. Viceversa, il macedone resterà in Sicilia.

ZAMPARINI: “CONTENTO DEL LAVORO DI TEDINO”

Il PAOK è sempre interessato ad Aleesami ed il norvegese sembra quello più vicino alla partenza. Si cerca, invece, una sistemazione per Struna data anche l’abbondanza di centrali presenti in rosa. In mancanza di offerte, però, lo sloveno è tornato intanto nella lista dei convocati per Salerno. Tempo fino a venerdì, poi il mercato chiuderà i battenti e il Palermo potrebbe avere qualche freccia in più al proprio arco.

LEGGI ANCHE:

PALERMO, PREOCCUPA LA TENUTA ATLETICA. VENTURATI NEL MIRINO

SALERNITANA – PALERMO 0 – 0: GLI HIGHLIGHTS