Appello di Zamparini alla Macedonia: “Non convocate Nestorovski”

Nella giornata del 117esimo compleanno del Palermo, Maurizio Zamparini torna alla carica sul fronte del caso nazionali, con duro comunicato sulla gestione delle finestre internazionali ma anche una lettera in cui si chiede alla Macedonia la “cortesia” di non convocare il capitano Ilija Nestorovski (senza però menzionare Trajkovski, ndr.)

La lettera: “Carissimo Presidente Gjorgjioski, mi rivolgo direttamente a lei per chiedere cortesemente di non convocare per la vostra gara amichevole contro la Norvegia il giocatore Ilija Nestorovski, dato l’impegno importante del giocatore per la nostra partita di campionato.

REPUBBLICA – ECCO GIAMMARVA. E CASCIO? ZAMPARINI DISORIENTA TUTTI

So benissimo che è nel vostro diritto convocare il giocatore, ma purtroppo la nostra Federazione non ferma il campionato di Serie B in concomitanza con le partite delle Nazionali provocando gravi danni alle Società come il Palermo che hanno in organico diversi Nazionali.

ZAMPARINI: “AUGURO UN ALTRO PRESIDENTE COME ME”

Le sarò personalmente molto riconoscente se potrà accogliere la mia richiesta ritenendo questa una sua cortesia. Spero di poterla incontrare presto invitandola a Palermo in occasione di una partita con i suoi nazionali Nestorovski e Trajkovski.

Le porgo i miei personali saluti e quelli della Città di Palermo. Maurizio Zamparini”.

LEGGI ANCHE

PALERMO: 117 VOLTE AUGURI TRA PRIMATO E TANTI DUBBI SUL FUTURO

CLAMOROSO TEDINO: GIOCA EMBALO TERZINO SINISTRO?

>> PALERMO, SI VA VERSO UNA NUOVA PRESIDENZA

PERESSUTTI: “SUPEREREMO L’EMERGENZA. CORONADO… “