Iachini: “Defrel? Non ci penso, preferisco i miei”

Giuseppe Iachini, allenatore del Palermo, nel corso della conferenza stampa odierna ha parlato degli “spauracchi” Brienza e Defrel, quest’ultimo obiettivo di mercato dei rosa: “Sono felice dei miei, sono come dei figli: i più belli e i più bravi. Loro con Defrel, Brienza, Djuric e gli altri centrocampisti hanno una squadra di qualità. Hanno una caratteristica importante con la loro velocità, Di Carlo la sta sfruttando in una certa maniera e certi giocatori possono risolvere la partita sia nei piazzati che nell’uno contro uno. In Serie A non ci sono partite facili”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *