Palermo – Milan, tafferugli in Curva Sud: Daspo per tre tifosi rosanero

Sono tre i Daspo emessi dal questore di Palermo per tre fratelli tifosi rosanero di 23, 28 e 31 anni. I fatti si riferiscono alla gara Palermo – Milan, con dei tafferugli scaturiti nel settore inferiore della Curva Sud del Renzo Barbera. Il gol del 2-1 rossonero targato Lapadula, ha fatto scattare la rabbia dei tre fratelli che hanno intimato ai supporters milanisti presenti nella “gabbia” di togliersi la maglia della propria squadra. Inoltre, uno dei tre tifosi palermitani è riuscito a strappare dal collo di un milanista una sciarpa rossonera. Grazie alle riprese delle telecamere presenti all’interno dell’impianto, i tre fratelli sono stati colpiti da Daspo. Per il 23enne ed il 28enne, la durata del divieto ad assistere alle manifestazioni sportive è della durata di 3 anni, mentre il 31enne, già colpito da Daspo emesso dal questore di Genova nel 2007, dovrà stare lontano dagli impianti sportivi per 5 anni.

Inoltre, un altro tifoso rosanero è stato colpito da Daspo di due anni a causa di vari fumogeni accessi in Curva Nord durante Palermo-Pescara.