Palermo, vittoria pesantissima col Monopoli: al “Barbera” finisce 2 – 1

FOTO PEPE / PUGLIA

Tre punti d’oro per il Palermo. La squadra di Filippi batte il Monopoli dopo una partita complicatissima e ben giocata dagli uomini di Colombo. I rosa passano in vantaggio per primi grazie a Valente, bravo a sfruttare un clamoroso errore della difesa ospite. I pugliesi, però, pareggiano subito con Grandolfo e nella ripresa sembrano più in palla di De Rose e compagni. Nel finale, però, arriva la rete di Brunori (sempre più protagonista) che regala al Palermo una vittoria pesantissima in ottica classifica. La prossima partita è il derby col Catania e i rosa ci arrivano carichissimi.

LE PAGELLE DI GUIDO MONASTRA

ORE 22.23FINISCE LA PARTITA. VINCE IL PALERMO.

45′ s.t. – Quattro minuti di recupero.

44′ s.t. – Doppio cambio nel Monopoli: fuori Tazzer e Vassallo, dentro Novella e Romano.

43′ s.t.GOL DI BRUNORI. Grande palla filtrante di Silipo per il 9 rosanero che da dentro l’area di rigore è una sentenza: il suo diagonale di destro è perfetto e si insacca in rete. Il “Barbera” è una bolgia.

42′ s.t. – Ammonito Loria per perdita di tempo. Ora spinge forte il Palermo e il Monopoli soffre.

40′ s.t. – Altra chance per i rosa. Buttaro crossa dalla destra, Soleri prova la zampata ma la palla finisce larga di poco.

37′ s.t. – Ecco la vera occasione per il Palermo. Silipo tira forte col suo mancino dal limite, Loria respinge in qualche modo e la palla finisce in calcio d’angolo.

36′ s.t. – Brunori prova a calciare di sinistro dal limite, ma Loria blocca. Il Palermo prova a spingere in questo finale, ma di vere occasioni nemmeno l’ombra.

33′ s.t. – Doppio cambio per il Monopoli: fuori Langella e Starita, dentro Viteritti e D’Agostino.

29′ s.t. – I cambi effettuati da Filippi, al momento, non hanno cambiato l’inerzia della gara. Il Monopoli si difende con ordine e rischia pochissimo. Le idee, per i rosanero, scarseggiano.

28′ s.t. – Ammonito Riggio.

26′ s.t. – Ultimo cambio nel Palermo: fuori Dall’Oglio, dentro Luperini.

25′ s.t. – Ammonito Soleri per simulazione.

22′ s.t. – Cambio nel Monopoli: fuori Piccinni, dentro Bussaglia.

19′ s.t. – Filippi prova a scuotere la squadra con le sostituzioni. Cambia il modulo, che diventa 3-4-1-2 con Silipo dietro la coppia Soleri-Brunori. Crivello gioca come “braccetto” di sinistra nella difesa a tre.

15′ s.t. – Doppio cambio nel Palermo: fuori Perrotta e Odjer, dentro Crivello e Silipo.

11′ s.t. – Ammonito Piccinni per fallo su Odjer.

10′ s.t. – Cambio del Palermo: fuori Almici (ammonito e in difficoltà), dentro Doda.

9′ s.t. – Clamorosa occasione per il Monopoli. Mercadante, sugli sviluppi di calcio d’angolo, tira di sinistro (quasi a botta sicura); un suo compagno, Starita, viene colpito dal pallone e Pelagotti può bloccare.

5′ s.t. – Occasione per gli ospiti. Grandolfo calcia di sinistro dal limite ma Pelagotti è attento, si distende e respinge a due mani.

4′ s.t. – Il Palermo prova a spingere ma il Monopoli respinge tutti gli attacchi e quando ha il pallone non lo spreca. Partita molto difficile per i rosa (e si sapeva).

ORE 21.33INIZIA IL SECONDO TEMPO. Il Palermo attacca dalla sinistra verso destra. Cambio tra i rosa: fuori Fella, dentro Soleri.

ORE 21.17FINE PRIMO TEMPO. Frazione di gioco molto equilibrata; il Palermo ha faticato a trovare spazi ma è passato in vantaggio con Valente (grave errore della difesa ospite). Il Monopoli, che nel complesso ha giocato meglio, ha trovato il pari con Grandolfo.

45′ p.t. – Che occasione per Langella. Piccinni crossa sul secondo palo, l’ex Palermo (disturbato da Almici) prova la deviazione in spaccata ma non riesce a colpire bene il pallone, che si spegne sul fondo.

39′ p.t. – Dopo i gol la partita si è riassestata su ritmi bassi. Il Monopoli tiene bene il campo, i rosa faticano ad alzare i ritmi del gioco.

32′ p.t. – Ammonito Almici.

30′ p.t. – Palermo ancora in attacco. Almici serve Odjer al limite dell’area di rigore; il centrocampista tira di destro ma la palla è centrale e Loria alza in calcio d’angolo.

28′ p.t. – Ammonito Filippi per proteste.

26′ p.t.GOL DI GRANDOLFO. Bellissimo cross dalla sinistra di Guiebre; il 9 del Monopoli poi è bravo a vincere il duello aereo con Perrotta e insacca con un preciso colpo di testa.

24′ p.t.GOL DI VALENTE. L’esterno rosanero è bravissimo ad approfittare di una palla vagante dentro l’area di rigore e insacca di sinistro da due passi. Rete fondamentale per i rosa, che stanno trovando difficoltà ad alzare i ritmi.

24′ p.t. – Occasione per il Palermo. Almici crossa forte sul primo palo, Fella prova a deviare in porta ma viene anticipato da Riggio. Grande intervento del difensore del Monopoli.

20′ p.t. – L’arbitro Acanfora fischia pochissimo e lascia scorrere il gioco ma il Palermo si lamenta per un paio di falli non fischiati a Odjer. Il “Barbera”, nonostante il maltempo, è caldo e si fa sentire.

15′ p.t. – Il Palermo non è ancora riuscito a trovare le idee giuste per far male al Monopoli. Gli ospiti si difendono con ordine e provano a ripartire.

9′ p.t. – Ritmi non troppo elevati in questo avvio di partita. Le squadre sono schierate con lo stesso modulo e ci sono molti duelli per tutto il campo.

4′ p.t. – Azione offensiva del Monopoli. Tazzer crossa dalla destra ma Odjer respinge; sulla palla vagante si avventa Langella, ex rosanero, e prova il tiro. Palla larga anche in quest’occasione.

3′ p.t. – Prima occasione per il Palermo. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Valente calcia di sinistro da dentro l’area di rigore. La palla, però, finisce larga.

ORE 20.32 – INIZIA LA PARTITA. Il Palermo attacca dalla destra verso sinistra.

ORE 20.29 – Le squadre entrano in campo. Il Palermo è in maglia rosanero, Monopoli in biancoverde.

ORE 20.20 – I giocatori rientrano negli spogliatoi. Tra poco l’ingresso in campo.

ORE 19.54 – Le squadre sono in campo per il riscaldamento.


Il Palermo vuole ripartire dopo il passo falso di Picerno e affronta il Monopoli, squadra che sta facendo benissimo e ha totalizzato già 30 punti in campionato.

LE FORMAZIONI UFFICIALI (calcio d’inizio ore 20:30) 

PALERMO (3-5-2): 1 Pelagotti; 25 Buttaro, 4 Accardi, 33 Perrotta; 29 Almici, 11 Dall’Oglio, 20 De Rose (cap.), 19 Odjer, 30 Valente; 23 Fella, 9 Brunori.

A disposizione: 12 Massolo, 3 Giron, 5 Marong, 6 Crivello, 7 Floriano, 10 Silipo, 17 Luperini, 27 Soleri, 36 Mauthe, 54 Peretti, 77 Doda, 79 Lancini.

Allenatore: Filippi.

MONOPOLI (3-5-2): 1 Loria; 3 Mercadante, 4 Bizzotto, 5 Riggio; 20 Tazzer, 8 Piccinni (cap.), 25 Vassallo, 33 Langella, 11 Guiebre; 7 Starita, 9 Grandolfo.

A disposizione: 22 Guido, 6 De Santis, 18 D’Agostino, 19 Romano, 21 Bussaglia, 24 Nina, 35 Novella, 77 Viteritti.

Allenatore: Colombo.

Arbitro: Acanfora (Castellammare di Stabia).

Assistenti: Lazzaroni (Udine) – Camilli (Foligno).

Quarto Ufficiale: Ferrieri Caputi (Livorno).

LEGGI ANCHE

SERIE C, LE PARTITE DELLA 17a GIORNATA