Palermo: Nestorovski è un pilastro. Suo un primato in serie A – FOTO

L'esultanza di Nestorovski

Domenica riprende il campionato dopo la sosta per gli impegni con le nazionali. Il Palermo di Roberto De Zerbi affronterà il Bologna di Roberto Donadoni in trasferta. Entrambe le squadre non si trovano nel loro miglior momento, i rosanero penultimi in classifica arrivano al “Dall’Ara” con un fardello di cinque sconfitte consecutive e con il secondo attacco peggiore del campionato. Numeri capaci di far impallidire chiunque, per questo motivo la partita contro i rossoblu, sarà decisamente una gara da dentro o fuori e, non solo per ciò che riguarda il futuro del tecnico de Zerbi ma anche per il proseguo del campionato del Palermo.

I numeri, però, dimostrano anche che il Palermo può fare affidamento sul proprio centravanti Ilija Nestorovski. Il macedone è la scommessa vinta dal presidente Maurizio Zamparini. In questa stagione l’attaccante ha realizzato ben 6 reti nelle sue 12 presenze in serie A. Questa è la prima esperienza nel campionato italiano per Nestorovski ma la sua fama di cecchino non è nuova ai conoscitori del calcio internazionale.

Nella sua passata esperienza Nestorovski con la maglia dell’Inter Zapresic, in 90 presenze tra due campionati di serie B e uno nella massima serie ha realizzato ben 69 reti. Numeri da vero bomber e la sua media realizzativa si sta confermando anche nel massimo campionato italiano.

L’Opta, leader mondiale nell’elaborazione di dati sportivi che raccoglie e distribuisce statistiche i in tempo reale, ha analizzato la situazione riguardante proprio l’attaccante rosanero e Nestorovski risulta avere al momento la più alta percentuale realizzativa della sua squadra, un record per la serie A, e l’attaccante è secondo in Europa solo a Modeste che tiene il primato con un 69%. Ecco i dati esatti: