Vibonese, ridotta la squalifica dell’allenatore D’Agostino

FOTO PEPE / PUGLIA

Buone notizie per la Vibonese e soprattutto per il suo allenatore. La squalifica di Gaetano D’Agostino è stata infatti ridotta in seguito il reclamo della società. La decisione viene direttamente dalla Corte Sportiva d’Appello Nazionale ed è il risultato di un’udienza svolta in videoconferenza. Inizialmente, la punizione ottenuta nella sfida contro il Catania per “condotta ingiuriosa nei confronti dell’arbitro” era di due giornate.

Il dispositivo

“La Corte Sportiva d’Appello Nazionale, nell’udienza fissata il 19 novembre 2021, tenutasi in videconferenza, a seguito del reclamo proposto dalla società U.S. Vibonese Calcio S.r.l. in data 12.11.2021 avverso la sanzione della squalifica per 2 giornate effettive di gara inflitta al Sig. D’Agostino Gaetano in relazione alla gara Catania-Vibonese del 10.11.2021 ha accolto parzialmente il reclamo e per l’effetto in riforma della decisione impugnata ridetermina la sanzione della squalifica in una giornata effettiva di gara e ammenda di € 1.000.00″.

LEGGI ANCHE