Palermo Futsal Club, niente coppa regionale: vince l’Atletico Campobello

Termina con una sconfitta la stagione del Palermo Futsal Club. I rosanero perdono la finale della coppa regionale contro l’Atletico Campobello, che vince la gara col risultato di 2 – 3.

Parte forte l’Atletico Campobello, che va in vantaggio grazie alla triangolazione Incorvaia – Caltagirone, con quest’ultimo che spedisce il pallone in porta. I rosanero cercano di rispondere ma Iacolino firma lo 0 – 2 approfittando di un buco difensivo su rimessa laterale. Piove sul bagnato in casa rosanero: dopo un’ottima parata, Perdichizzi, unico portiere in distinta, chiede il cambio per un problema muscolare. Al suo posto Leto, di ruolo laterale che, però, risulterà tra i migliori in campo.

Il Palermo Futsal torna in partita con capitan La Fiura, poi arriva il pari grazie a Catania. Nel finale l’episodio che cambia la sfida: sesto fallo e tiro libero per l’Atletico Campobello. Si presenta Caltagirone che batte il rientrante Perdichizzi con un destro preciso in buca d’angolo.

La stagione del Palermo Futsal Club termina con tanto rammarico, visto anche lo svolgimento della finalissima. I rosanero, però, festeggiano lo stesso grazie alla promozione in C2 e la vittoria della coppa provinciale.

LEGGI ANCHE

“GIÙ LE MANI DA BRUNORI”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *