Capello: “Juve fortissima, l’Inter il prossimo anno sarà la sua rivale”

Capello, capello ronaldo, Cristiano Ronaldo Real, Capello Real, Capello italia Spagna, CApello dichiarazioni

Intervistato dal Corriere dello Sport, Fabio Capello ha parlato della sfida di domenica sera tra Napoli e Juventus: “Mi incuriosisce molto perché si affrontano due belle squadre. Avrei preferito che questo incontro arrivasse in un altro momento perché dopo i viaggi transoceanici di tanti protagonisti, lo spettacolo rischia di essere rovinato. La Juve è fortissima, ma anche il Napoli gioca bene. Può mettere in difficoltà i bianconeri”.

Capello ha poi detto la sua su Gonzalo Higuain, per la prima volta ospite al San Paolo dopo l’addio la scorsa estate: “I calciatori sono tutti liberi professionisti che puntano ad arrivare più in alto possibile e a vincere. Conosco bene Gonzalo che ho preso nel Real Madrid quando giovanissimo era in Argentina: so che tipo di ragazzo è e quanto tiene alla sua carriera. Certe scelte i professionisti sono obbligati a farle. I calciatori secondo me l’unica cosa che non dovrebbero mai fare è baciare lo scudetto della nuova squadra perché se poi vai via, come lo spieghi alla gente? Per il resto può capitare di fare un certo tipo di scelte professionali”.

Spazio anche per il derby di Milan: “Nella vicenda del Milan non voglio entrare. Dell’Inter dico che il prossimo anno sarà l’avversaria numero uno della Juventus nella corsa allo scudetto. Suning ha risorse economiche e Pioli sfrutterà le conoscenze acquisite in questi mesi per dare le indicazioni necessarie ad acquistare i giocatori giusti”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *