Gare alle 12,30: Palermo, da incubo l’unico precedente stagionale

Il Palermo non ha mai avuto un grande feeling con le partite alle 12,30. Tranne rare eccezioni (vittoria ad Avellino per 2-0 nello scorso campionato di serie B), i rosanero hanno spesso ingoiato bocconi amari nelle gare disputate all’ora di pranzo. La tradizione negativa è proseguita quest’anno nell’unico precedente stagionale alle 12,30 con il ko per 3-0 rimediato sul campo dell’Empoli, una neopromossa come il Palermo e il Cesena, avversario dei rosa oggi al “Manuzzi”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *