City Group, lo sceicco Mansur incontra Guardiola e Soriano: “Continuiamo a crescere”

Lo ‘stato maggiore’ del Manchester City è stato ricevuto ad Abu Dhabi dal proprietario del City Group, lo sceicco Mansur, per festeggiare la vittoria della quarta Premier League consecutiva. Erano presenti Pep Guardiola, il presidente di CFG, Khaldoon Al Mubarak, il CEO, Ferran Soriano, e Txiki Begiristain, il direttore sportivo.

Nel colloquio tra lo sceicco Mansur e la rappresentanza del Manchester City è stato lodato lo sforzo dei giocatori, ma già con uno sguardo alla prossima stagione: l’obiettivo è quello di vincere la quinta Premier League di fila. Il prossimo potrebbe essere l’ultimo anno di Guardiola sulla panchina del City, visto che il tecnico è in scadenza di contratto.

Non c’è solo il Manchester City. L’occhio dello sceicco Mansur è sempre rivolto a tutte le squadre della ‘galassia’ CFG, come testimoniano le dichiarazioni di Al Mubarak: “Fin dal primo giorno lo sceicco Mansur, in qualità di maggiore azionista del gruppo, si è concentrato molto sulla crescita dei club. Ogni profitto è rimasto all’interno del gruppo per sostenere la crescita e lo sviluppo. Il risultato è che investiamo sempre. Investiamo nelle infrastrutture, nello sviluppo di questi club. Acquistiamo nuove squadre. Continuiamo a crescere sempre di più“.

 


1 thought on “City Group, lo sceicco Mansur incontra Guardiola e Soriano: “Continuiamo a crescere”

  1. lo sceicco Mansur: “Continuiamo a crescere”
    No sceicco, continuiamo a ‘nvecchià, e speriamo di vedere il Palermo in A prima di diventare decrepiti 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *