Vazquez: “Dybala destinato ad una big, ma in Serie B non lo chiamava nessuno…”

Franco Vazquez, trequartista del Palermo, dalle pagine di Olé ha parlato dell’esplosione del compagno Paulo Dybala: “Con l’umiltà, il lavoro e lo sforzo che ci mette, arriverà alla Seleccion e ad una grande. Non vedo altri giocatori come lui. È un ragazzo intelligente e lo sa. Quando è andato in Serie B non lo chiamava nessuno, oggi il telefono non smette di suonare. È successo anche a me, da due anni non mi chiamava nemmeno mio padre. E ora devo annotarmi tutto ogni giorno. Sono cose che succedono. Il calcio è sempre un ciclo, però la cosa positiva è che non manca mai la famiglia. Paulo ha la fortuna di avere una buona famiglia che lo accompagna, sa che tutto questo può cambiare e deve sfruttare il momento. So come pensa e sono sicuro che continuerà il suo buon percorso. È così, ma non soltanto nel calcio, succede anche in altri sport. Come nella vita quotidiana. Credo che nei momenti negativi ci sono sempre la tua donna, i tuoi parenti, i tuoi figli. E nel bene tutti vogliono essere tuoi amici o farsi una foto con te. Non devi far altro che mantenere i piedi per terra”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *