Calciomercato Palermo: tutti gli acquisti, le cessioni e le trattative

(AGGIORNATO IL 23 LUGLIO, ORE 8.40). Il Palermo prepara un nuovo assalto alla Serie A. Il d.s. De Sanctis – sotto la supervisione di Riccardo Bigon – è al lavoro in sede di calciomercato per rinforzare la squadra. Ecco tutti gli acquisti, le cessioni e le trattative.

ACQUISTI: Alfred Gomis (portiere, a titolo definitivo dal Rennes); Dimitrios Nikolaou (difensore, a titolo definitivo dallo Spezia); Thomas Henry (attaccante, in prestito dal Verona con diritto di opzione e obbligo di riscatto)

CESSIONI: Edoardo Soleri (allo Spezia a titolo definitivo); Giuseppe Aurelio (in prestito con diritto di riscatto allo Spezia)

TRATTATIVE: Niccolò Pierozzi (difensore, Fiorentina), Valentin Gomez (difensore, Vélez Sarsfield), Alexis Blin (centrocampista, Lecce), Francesco Di Bartolo (portiere, Lommel)


SVINCOLATI: Ivan Marconi (fine contratto).

FINE PRESTITO: Mamadou Coulibaly (tornato alla Salernitana), Liam Henderson (tornato all’Empoli), Leonardo Mancuso (tornato al Monza), Chaka Traorè (tornato al Milan).


8 thoughts on “Calciomercato Palermo: tutti gli acquisti, le cessioni e le trattative

  1. Insomma: pochissime trattative, di cui nessuna pare essere andata a buon fine.
    Si vede che lavorano alacremente per una altro anno di patibolare in campo e sugli spalti.
    Nel segno della continuità.

  2. Sembra che non ci sia la disponibilità a chiudere delle trattative acquisto veri giocatori.
    Tutte chiacchiere e distintivo.!!!!!

  3. Speriamo di leggere quanto prima dei nomi che abbiano un senso per il salto di qualità…secondo me nessuno di questi è cercato da C.G…..almeno voglio credere che sia così…!!!

  4. Quando arrivano i nuovi allenatore e direttore sportivo di sparano fuochi d’artificio. L’unica cosa sensata è stata quella di mollare il portiere Pigliacelli, per il resto aver rinforzato lo spezia con Soleri e Aurelio. Con il Catanzare il nuovo staff rosanero doveva insistere per Vandeputte visto che in comune c’era una trattativa. Spero che Brunori rimanga anche se il suo desiderio è quello di giocare in A. Mai venderlo ad una squadra di B(Cremonese). La piazza di Palermo è molto ambita il Palermo poteva tentare la sorte (visto che gli arabi hanno i quibus cercando di acquistare un bomber che si era classificato prima di Brunori, Quello di Henrique, che non è un acquisto ma un prestito costosissimo, è aver preso a scatola chiusa un elemento che è stato infortunato per lungo tempo al Verona. Il Verona ci ha visto giusto. L’anno scorso i rinomatissimi Di Franceso Insigne sono stati dei grossi bidoni, che vedicaso rimangono. Il Lecce se la ride ancora!! Ah! Ah! Il Palermo dei acquistare non i Ronaldo o Messi, ma giocatori capaci di un campionato lungo e di serie B.

  5. Quando arrivano i nuovi allenatore e direttore sportivo di sparano fuochi d’artificio. L’unica cosa sensata è stata quella di mollare il portiere Pigliacelli, per il resto aver rinforzato lo spezia con Soleri e Aurelio. Con il Catanzare il nuovo staff rosanero doveva insistere per Vandeputte visto che in comune c’era una trattativa. Spero che Brunori rimanga anche se il suo desiderio è quello di giocare in A. Mai venderlo ad una squadra di B(Cremonese). La piazza di Palermo è molto ambita il Palermo poteva tentare la sorte (visto che gli arabi hanno i quibus cercando di acquistare un bomber che si era classificato prima di Brunori, Quello di Henry, che non è un acquisto ma un prestito costosissimo, è aver preso a scatola chiusa un elemento che è stato infortunato per lungo tempo al Verona. Il Verona ci ha visto giusto. L’anno scorso i rinomatissimi Di Franceso Insigne sono stati dei grossi bidoni, che vedicaso rimangono. Il Lecce se la ride ancora per averli scaricati a Palermo come fuoriclasse!! Ah! Ah! Il Palermo deve acquistare non i Ronaldo o Messi, ma giocatori di categoria e dovuti ricambi non riserve, capaci di affrontare un campionato lungo e stancante come quello di serie B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *