Vibonese, Mancino: “Gol regolare, a Bari l’arbitraggio ha lasciato a desiderare”

Tutta l’amarezza di Gaetano Mancino. Il vice allenatore della Vibonese, sostituto dell’assente D’Agostino, è intervenuto in mixed zone al termine della partita contro il Bari, recriminando per la decisione dell’arbitro di annullare un gol ai calabresi, che sarebbero andati sull’1 – 1.

“Siamo venuti qui a Bari e abbiamo fatto la partita, ma ancora una volta l’arbitraggio ha lasciato a desiderare – afferma Mancino -. Rivedendo le immagini il fuorigioco non c’era, quindi il gol era regolare”.

“Oggi il Bari ha sofferto il nostro palleggio, ma la rosa rimane importante e in ogni caso penso che possa vincere il campionato senza problemi”.

LEGGI ANCHE

BARI – VIBONESE 2 – 0, GLI HIGHLIGHTS / VIDEO