GdS – Palermo d’assalto: contro il Brescia la vittoria è d’obbligo

palermo

“Palermo d’assalto”. Questo il titolo scelto dal Giornale di Sicilia per l’anteprima e introduzione ai temi di Palermo – Brescia, match che anche guardando al calendario fornisce una ghiotta occasione per una nuova fuga e staccare Frosinone ed Empoli, impegnate in trasferta.

TRE PUNTI PER VOLARE. ARCOLEO: “SERVE PRESSING OFFENSIVO”

“Qualsiasi altro risultato sarebbe un passo falso – scrive Carlo Brandaleone – e non c’è nulla di peggio di scendere in campo sapendo di avere un solo risultato a disposizione”. Anche stavolta sulla carta non ci dovrebbe essere partita, visti i 17 punti di differenza, ma ci sono tre motivi che potrebbero rendere il match più complicato.

PALERMO – BRESCIA, PROBABILI FORMAZIONI

Di fronte c’è un avversaria “disperata”, che sta precipitando in classifica e farà le barricate per strappare un punto a Palermo. Poi c’è l’incognita del grande ex, l’Airone Caracciolo, grande d’età ma esperto al punto da risultare decisivo per le sorti delle rondinelle.

MERCATO PALERMO, REBUS SULLA FASCIA SINISTRA

Infine c’è l’assenza di Rispoli, a cui oggi Tedino sopperirà con un nuovo esperimento, cioè Carlos Embalo, da possibile partente (e a 4 giorni dalla fine del mercato le novità sono poche) a titolare in un ruolo non suo. Il Palermo sarà offensivo come mai si era visto in questa stagione: basterà?

LEGGI ANCHE

TORNA RAJKOVIC, CALVARIO FINITO

IL PALERMO E BIAGIO CONTE: INVITO ALLO STADIO PER GLI OSPITI DELLA MISSIONE

TEDINO: “EMBALO? NON HA MAI DETTO DI VOLER ANDARSENE”