Zamparini furioso: Palermo subito in ritiro dopo Perugia! E Tedino….

Zamparini stavolta usa le maniere forti. Terza sconfitta consecutiva per il Palermo, beffato a Perugia da un gol di Di Carmine nel recupero finale e ritiro immediato per i rosanero, con il patron furioso per l’esito beffardo della partita del Renato Curi.

LE PAGELLE DI GUIDO MONASTRA

La sede del ritiro sarà Coccaglio (in provincia di Brescia): da qui ripartirà la preparazione in vista della prossima giornata, in cui i rosanero sfideranno (ancora in trasferta) la Pro Vercelli.

TEDINO: “SITUAZIONE PARADOSSALE: NE USCIREMO”

Tedino ha accettato la decisione della società, come ammesso in zona mista nel post partita: la posizione del tecnico per ora non sembra in discussione, così come quella direttore sportivo Fabio Lupo, confermato dopo un lungo colloquio telefonico nel post gara per analizzare la sconfitta e preparare l’imminente ritiro.

LEGGI ANCHE

POMINI: “NON SIAMO PIU’ LUCIDI, MA MERITAVAMO IL PARI”

LA CRONACA DEL MATCH

PRIMAVERA 2, PALERMO – FROSINONE 1-1 LA CRONACA